E l'incontro sul frazionamento fondiario ed il PPR?

E l'incontro sul frazionamento fondiario ed il PPR?

Molto, molto bene. Anzi male, molto male. Non c'era abbastanza posto a sedere per più di 120 persone, diverse decine non sono riuscite ad accomodarsi e numerose hanno lasciato l'edificio ben prima del termine del dibattito.

Questo dimostra che se affrontiamo temi importanti legati al territorio la partecipazione cresce significativamente.

Lo scorso giovedì a Tribil Superiore di Stregna si è infatti tenuta la conferenza Frazionamento Fondiario e Piano Paesaggistico Regionale organizzata dall'associazione TuValli e dal Comune di Stregna.

Sono disponibili anche i video della serata sul canale youtube dell'associazione:

ps: le slides degli interventi saranno disponibili nei prossimi giorni

Gli interventi

Hanno esordito il Presidente dell'associazione Adriano Stulin ed il sindaco di Stregna dott. Luca Postregna:

  • l'associazione TuValli VIDEO
  • presentazione della conferenza VIDEO

La LR 16/2006 e LR 10/2010

È intervenuto il Dott. forestale Carlo Picotti che ha accennato agli strumenti legislativi regionali:

portando anche l'esempio di applicazione della LR 10/2010 nella frazione di Dughe di Stregna:

L'associazione fondiaria

Sono stati ascoltati il dott. forestale Gabriele Iussig e il prof. Andrea Cavallero sul tema centrale della serata, cioè la gestione collettiva dei fondi utilizzando lo strumento dell'associazione fondiaria:

  • introduzione all'associazione fondiaria VIDEO
  • l'associazione fondiaria VIDEO - SLIDES

Sono disponibili altri approfondimenti:

L'introduzione al Piano Paesaggistico Regionale

L'arch. Mariagrazia Santoro, nonchè assessore all'urbanistica ed alla pianificazione territoriale della regione Friuli Venezia Giulia, ha trattato l'argomento del piano paesaggistico regionale (PPR), con riferimenti alla gestione paesaggistica dei corsi d'acqua e dei boschi.

L'assessore ha anche commentato gli argomenti affrontati dagli altri relatori confrontando l'associazione fondiaria e le gestioni dell'albergo diffuso:

Il dibattito

Erano presenti i sindaci Germano Cendou (Savogna), Giorgio Sincerotto (Buttrio) e Sandro Rocco (Attimis), il consigliere regionale Giuseppe Sibau, il vicesindaco di Drenchia Michele Qualizza, gli assessori Michele Canalaz (Grimacco) e Carlo Palazzolo (Manzano), oltre a numerosi ex-amministratori e consiglieri comunali. C'erano anche rappresentanti delle associazioni di agricoltori, come Stefano Predan (Kmecka Sveza) e Paolo Contento (Coldiretti).

È iniziato dunque il dibattito con il pubblico; l'amministrazione di Stregna ha sottolineato:

  • l'impegno nell'applicazione della LR 10/2010 sui terreni incolti, studiando la possibilità di intervenire anche per via amministrativa;
  • una iniziale valutazione del processo di razionalizzazione fondiaria associato alla LR 16/2010.

Ci siamo anche presi l'impegno di contattare le amministrazioni limitrofe al fine del confronto con la Regione in in funzione della stesura del PPR.

Di particolare rilievo l'intervento del sindaco Sincerotto che ha richiamato l'importanza di una collaborazione su questi temi anche tra gli amministratori anche nell'ambito della riforma degli enti locali.

Attendiamo di vedere cosa, almeno a Stregna, riusciremo a concretizzare!